fbpx

logo-trvlr-media-voyage

Notre newsletter

Ristorante Sounds of Silence

Views 17

Cena sotto un cielo da milioni di stelle nel Red Centre dell’Australia al ristorante Sounds of Silence. Si raggiunge un’area isolata con tavoli elegantemente apparecchiati per la cena in mezzo al deserto, dove si inizia la serata con un calice di spumante ammirando il tramonto sui monti Kata Tjuta (The Olgas) e sull’Uluru (Ayers Rock). L’aperitivo accompagnato dalla musica del didgeridoo, è seguito da uno spettacolo di danza tradizionale e dalla cena gourmet di 3 portate a buffet con vino e birra illimitati. La serata si conclude con una presentazione che consente di ammirare le numerosissime stelle e i pianeti che illuminano il cielo sopra il deserto.

Ben prima del tramonto, il pulmino preleva i partecipanti dal proprio hotel nei pressi dell’Ayers Rock e li accompagna in un’elegante area per la cena all’aperto in radura del deserto. Sulla piattaforma panoramica che si affaccia sul parco nazionale Uluru-Kata Tjuta, all’arrivo viene servito un fresco brindisi di benvenuto con un calice di spumante e tartine dell’outback australiano.

Ammirando la mutevolezza dei colori straordinari del tramonto sui monti Kata Tjuta e sull’Uluru, si degusta l’aperitivo e si sorseggia il vino accompagnati dalla musica dal vivo del didgeridoo. È possibile scattare fotografie spettacolari, tenere la fotocamera a portata di mano.

Appena compaiono le stelle, ci si siede al tavolo elegantemente apparecchiato con tovaglie bianche e candele, accanto a lampade riscaldanti che tengono lontano il freddo. Insieme ad altri visitatori provenienti da tutto il mondo, la cena prevede un ricco buffet di 3 portate ispirato alla cucina aborigena, con specialità australiane quali canguro, barramundi, coccodrillo e quandong (un frutto nativo dell’isola). Gli attenti camerieri si avvicinano al tavolo per riempire continuamente i bicchieri con vino e birra australiani, illimitati durante l’intera cena.

Uno spettacolo di danza tradizionale offre un’introduzione alla cultura aborigena, mentre dopo cena un esperto astronomo consente ai partecipanti di scoprire i cieli stellati dell’emisfero australe. Si imparerà a individuare le stelle, i pianeti e le costellazioni principali, per poi dare un’occhiata più da vicino attraverso un telescopio ad alta qualità dopo la presentazione.

Al termine di questa serata speciale nel Red Centre australiano, il pullman riaccompagna i partecipanti al proprio hotel nei pressi dell’Ayers Rock.

Nota: per partecipare alla cena non è richiesto un biglietto d’ingresso al parco nazionale